Marketing nel Metaverso

Marketing nel Metaverso
Tempo di lettura: 8 minuti
Home » The Atlas Technologies Blog » web marketing » Marketing nel Metaverso

La tecnologia si è evoluta a un ritmo vertiginoso. Stiamo assistendo ad innovazioni prima impensabili. Una di queste innovazioni è il Metaverso – un ambiente virtuale unico e coinvolgente che sta rapidamente conquistando la rete e che potrebbe essere apparso inizialmente in film di fantascienza come Ready Player One o la trilogia di Matrix, ma ora si sta trasformando in realtà. Con questo nuovo mondo si stanno aprendo nuove opportunità, in questo articolo parleremo nello specifico delle opportunità di marketing nel metaverso.

I Metaversi stanno proliferando su Internet man mano che la realtà virtuale (VR) e la realtà aumentata (AR) diventano tecnologie più diffuse. Si stima che nel 2022 circa 85 milioni di utenti proveranno l’AR o VR almeno una volta. Nonostante il Metaverso non sia ancora esattamente ciò che ha immaginato la fantascienza, continua a produrre un valore inimmaginabile come nuova piattaforma informativa.

Per prima cosa i media tradizionali sembrano essere molto coinvolti ed hanno accolto il metaverso con entusiasmo. Forbes ha aperto una nuova sezione con Cathy Hackl, futurista tecnologica e stratega del metaverso. Inoltre, esiste un fondo chiamato Metaverse Investment Fund Metaverse ATF (NYSE: META). Tutto punta ad una crescente importanza dei metaversi.

Anche tra i consumatori sembra prendere piede l’idea di metaverso. Le parole chiave “metaverse” producono 677.000 risultati su Google. Nel frattempo, l’hashtag #metaverse è ampiamente utilizzato su Instagram, con oltre 60.000 post sulla piattaforma dei social media e viene twittato più di 500 volte all’ora su Twitter.

Quali sono le sue implicazioni quando si tratta di social media, PR e marketing digitale nel metaverso?

Capire il Metaverso

Il metaverso è uno spazio virtuale condiviso in cui gli utenti sono rappresentati da avatar virtuali. Questi mondi virtuali continuano ad evolversi e crescere in base alle decisioni degli utenti e alle interazioni all’interno dello spazio. In questo aspetto rispecchia il mondo reale in quanto non ha “fine”. È un universo che continua ad espandersi man mano che sempre più utenti vi partecipano.

Non è solo un semplice parco giochi virtuale in cui il design è pianificato centralmente; né è solo un semplice gioco esclusivamente per il divertimento dei bambini. Non è nemmeno una semplice applicazione che puoi scaricare dall’App Store e “giocare” a tuo piacimento. I metaversi sono universi virtuali che fondono la realtà e il mondo virtuale.

Per semplificare abbiamo delineato per voi le caratteristiche chiave dei metaversi:

  • Sempre attivi. I metaversi non si fermano quando li lasci, né finiscono. Continuano solo all’infinito.
  • Esiste in tempo reale. Il metaverso ha una linea temporale che si sincronizza con i tempi del mondo reale.
  • I giocatori hanno libertà individuale. I giocatori possono svolgere attività separate contemporaneamente. Una persona potrebbe semplicemente stare ferma in un angolo mentre gli altri interagiscono tra loro.
  • Universo autonomo e pienamente funzionante. Il metaverso è un universo completamente funzionante che consente agli utenti di creare, possedere, vendere e investire. Gli utenti possono anche essere riconosciuti e premiati per il lavoro svolto nel metaverso.
  • Mix di piattaforme diverse. Diverse piattaforme possono lavorare insieme nel metaverse. Ad esempio, nel caso dei videogiochi, dovresti essere in grado di portare oggetti da un gioco all’altro.
  • Contenuto generato dall’utente. I metaversi sono più che semplici spazi virtuali in cui gli utenti possono rilassarsi. Gli utenti possono creare contenuti che possono essere apprezzati anche da altri utenti.

Marketing nel Metaverso

Gli esperti di marketing digitale devono tenersi al passo con gli ultimi sviluppi tecnologici. Ciò include la comprensione del metaverso e del suo pieno potenziale. Ciò che gli esperti di marketing devono capire è che il metaverso non è solo una moda ma sembra che sia qui per restare e si stia facendo strada per diventare la prossima grande rivoluzione tecnologica.

In che modo gli esperti di marketing digitale possono adattarsi alla diffusione dei metaversi?

In primo luogo, gli esperti di marketing devono tenere a mente il valore dei millennial e della generazione Z come mercato di riferimento. Queste generazioni sono già utenti assidui di alcune forme di metaversi, come giochi come Roblox e tecnologie come la realtà virtuale. Tenendo questo a mente esploriamo come il marketing può essere fatto nel metaverso.

Fai Marketing nel metaverso in parallelo con il marketing nella vita reale

Creare esperienze di marketing nel metaverso che si collegano alle esperienze del mondo reale o sono parallele a ciò che il tuo marchio fa già nella vita reale. Ad esempio, il marchio di birra Stella Artois a giugno ha collaborato con Zed Run per creare un’esperienza simile al Tamagotchi incrociata con il Kentucky Derby. Stella Artois dedica molto spazio alla sponsorizzazione di eventi sportivi, in particolare le corse di cavalli. Quindi, la creazione di una piattaforma online in cui i cavalli, rappresentati come token non fungibili (NFT), vengono scambiati, allevati e gareggiano per loro sembrava un punto di ingresso naturale nel metaverso.

La chiave è un’esperienza immersiva

Puoi offrire pubblicità virtuale nel metaverso. Ad esempio, Bidstack, un’azienda di tecnologia pubblicitaria per videogiochi, è passata dal lavorare nella pubblicità esterna del mondo reale all’inserimento di annunci su cartelloni pubblicitari virtuali.

Tuttavia, si può andare oltre i cartelloni pubblicitari virtuali. Poiché i metaversi sono di natura immersiva è meglio trarne vantaggio offrendo la stessa esperienza immersiva con i tuoi annunci e iniziative di marketing. Offri installazioni ed eventi con cui gli utenti possono interagire, invece di inserire semplici annunci.

Abbiamo già visto dei pionieri offrire esperienze coinvolgenti ai loro utenti come il concerto di Lil Nas X su Roblox, le visite ai Gucci Garden e la resa virtuale del quartiere di Washington Heights come parte della promozione di In the Heights da parte della Warner Bros. I brand hanno recentemente scoperto nuovi flussi di entrate attraverso collaborazioni con il metaverso Roblox e altri metaversi.

Metti a disposizione dei “collezionabili”

Alla gente piace collezionare cose e il metaverso è un altro spazio in cui mostrare i propri interessi. Puoi rendere la stessa esperienza disponibile nel metaverso offrendo asset o elementi in edizione limitata che possono raccogliere solo nel metaverso.

Ad esempio, l’esperienza Gucci Garden su Roblox offre The Collector’s Room. Consente alle persone di collezionare oggetti Gucci limitati nel metaverso. Gucci, dalle vendite iniziali degli oggetti da collezione, ha raccolto 286.000.000 di Robux dal gioco.

Interagisci con le community esistenti

In generale, le persone sono contrarie alla pubblicità. Quindi, mentre i brand cercano di inserirsi nel metaverso, è importante non infastidire le persone che sono già lì. Inoltre, avrai bisogno dell’accoglienza positiva di questi utenti poiché cercherai di commercializzarli.

Ricorda che non puoi semplicemente entrare in una nuova piattaforma senza tenere conto del nuovo formato. In Roblox, ad esempio, i brand ottengono più trazione quando collaborano con i membri della comunità di sviluppatori Roblox nella creazione di articoli ed esperienze. Allo stesso modo, quando O2 ha organizzato un concerto su Fortnite, hanno collaborato con creatori che erano già esperti sulla piattaforma di Fortnite.

Pensa a questo come a campagne di influencer. I contenuti generati dagli utenti sono importanti e quindi i membri della community diventano parte integrante dell’esecuzione delle tue campagne.

Sperimenta in continuazione

È un momento emozionante per gli esperti di marketing. Sebbene ci siano principi guida che potrebbero informare sul tipo di strategie e tattiche che possono realizzare, il metaverso rimane una piattaforma generalmente nuova che offre molto spazio per la sperimentazione. Le migliori pratiche devono ancora essere stabilite correttamente e i paradigmi devono ancora essere creati in modo completo. Ciò offre agli esperti di marketing molto spazio per cercare di essere unici e sperimentali nei loro approcci.

Il futuro del marketing è nel metaverso

Molte aziende stanno investendo nei metaversi. Ci stanno scommettendo, non solo per scopi di intrattenimento, ma anche per scopi commerciali e professionali.

Ad esempio, la più grande piattaforma di social media, Facebook, si sta orientando come “società metaverso” in futuro. Mark Zuckerberg sta concentrando i suoi sforzi sulla creazione di metaversi sociali e sull’investimento in Oculus, tecnologie AR e VR di Facebook. Nell’agosto 2021, Zuckerberg ha introdotto un metaverso di lavoro per Oculus che consente alle persone di lavorare insieme, sedersi in una sala conferenze e interagire come in un ufficio. Questo è il momento perfetto poiché sempre più uffici sono passati a modalità di lavoro da casa a causa della pandemia e del caro carburanti.

La Silicon Valley, in generale, è stata impegnata sui metaversi scommettendo su di essi come prossima generazione di Internet. Ci sono anche molti giochi che attualmente incorporano elementi simili al metaverso sulle loro piattaforme. Ad esempio, Fortnite e Animal Crossing consentono concerti nel loro gioco.

Inoltre, HTC si sta facendo strada verso la tecnologia VR basata sul business, anziché sul consumatore. Questo è un segno che la tecnologia VR sta lentamente diventando qualcosa di più del semplice intrattenimento.

Sfide nel Metaverso

Il metaverso promette un futuro entusiasmante per i brand che vogliono sponsorizzare i loro prodotti, ma ci sono ancora alcune sfide da superare lungo il percorso.

Mentre i metaversi stanno guadagnando popolarità, avrebbero bisogno di un po’ di più di trazione. A causa dei requisiti tecnologici dei metaversi, l’accessibilità è un ostacolo. Non tutti hanno accesso ai dispositivi necessari per godersi il metaverso, come computer di fascia alta e visori VR. Ciò limita notevolmente il mercato potenziale per i brand e ostacola gli sforzi per il marketing di massa.

I brand devono anche fare attenzione nel muoversi nei metaversi. La perfetta integrazione è fondamentale per evitare di alienare i giocatori dal brand. Poiché la tecnologia è nuova, i brand potrebbero ancora avere difficoltà a trovare il loro posto nel metaverso e potrebbero risultare eccessivamente diretti nei loro messaggi. Si deve pianificare bene i posizionamenti e assicurasi che sembri naturale e ben integrato nel metaverso.

Ci sono anche ancora molti malintesi sui metaversi. Le persone spesso li considerano un semplice gioco per bambini. Non tutti comprendono il valore dei metaversi, quindi i brand potrebbero rischiare di non essere presi sul serio a causa dei loro sforzi nello stabilire una presenza all’interno di queste piattaforme.

Privacy nel metaverso

La privacy e la sicurezza dei dati rimangono una sfida nel metaverso e quindi cruciali per il marketing nel metaverso. Con le nuove tecnologie nasce la necessità di misure di sicurezza più evolute. Ciò richiede la creazione di nuovi metodi di privacy e protezione dei dati laddove non ce n’erano. Ad esempio, la verifica personale potrebbe richiedere più dati dagli utenti, aumentando così i rischi per la privacy dei dati.

Infine, poiché i metaversi sono gratuiti per tutti, i brand devono fare attenzione a proteggere la propria immagine. Maggiore è il controllo degli utenti in un metaverso, maggiore è la probabilità che il tuo brand appaia accanto a contenuti discutibili. C’è anche il rischio che i tuoi posizionamenti vengano vandalizzati o non rispettati dagli utenti. Questo è il motivo per cui è importante essere omogenei, consapevoli e precisi con le strategie di marketing in modo che gli utenti possano sentirsi a proprio agio nel condividere lo spazio virtuale con te e interagire con te.

Esempi di metaversi

  • Grand Theft Auto V, un gioco sandbox open world, ha rilasciato opzioni di abbigliamento simili a quelle indossate dai manifestanti di Hong Kong. I manifestanti di Hong Kong sono stati in grado di portare la loro battaglia nel mondo reale nel metaverso, unendosi a molti artisti che hanno riproposto i mondi virtuali per l’espressione politica.
  • L’azienda di decorazioni per la casa Houzz consente ai consumatori di creare raccolte di foto digitali dei loro mobili e articoli per la casa. Houzz guadagna ogni volta che qualcuno acquista oggetti tramite il suo servizio. Nel 2017, hanno aggiunto un visualizzatore 3D che consente agli utenti di visualizzare gli elementi in 3D direttamente attraverso una telecamera e li incorpora visivamente nello spazio fisico dell’utente.
  • Facebook Horizon. Gli utenti possono accedere a questo mondo virtuale tramite Oculus Rift o il copricapo Oculus Quest 2. In questo vasto mondo digitale, gli utenti possono esplorare, giocare, creare e interagire con altri giocatori.
  • Fortnite Concerts Quello che era iniziato come un gioco è diventato rapidamente qualcos’altro: qualcosa di più ricco e in grado di offrire esperienze più diverse. In Fortnite, i giocatori possono creare i propri mondi e andare all’avventura. Alcuni degli artisti in primo piano includevano Travis Scott, Ariana Grande e Marshmello. Epic Games, lo sviluppatore di Fortnite, alza la posta rilasciando la serie Soundwave, che include musica di artisti di tutto il mondo. La serie consente ai giocatori di accedere a esperienze interattive nel gioco.

In conclusione – L’importanza del Marketing nel Metaverso

In definitiva, i metaversi offrono un futuro promettente per l’informatica e Internet. Ancora di più, offrono molto spazio per innovazioni sia per gli esperti di marketing che per gli inserzionisti. Nonostante queste sfide, l’opportunità di essere sperimentale, fornire un’esperienza coinvolgente ed essere innovativi trionfa. Atlas Technologies segue con grande interesse tutti gli aggiornamenti tecnologici che possono aiutare te e il tuo marchio a rimanere sempre al passo con i tempi. Contattaci oggi stesso per una consulenza gratuita!

Domande Frequenti

Cosa significa metaverso?

Il metaverso si riferisce a un mondo virtuale altamente immersivo in cui le persone possono riunirsi per giocare, lavorare e socializzare.

Animal Crossing è un metaverso?

Il termine metaverse è diventato di tendenza negli ultimi anni. Facebook ha annunciato che avrebbe cambiato il nome della sua azienda in Meta per riflettere i loro obiettivi più ampi nello spazio dell’IA. Il metaverso può essere applicato anche ad altre proprietà, come Fortnite, Roblox e persino Animal Crossing.

Cos’è FB metaverse?

Facebook non ha creato il metaverso. Metaverse è una nuova idea per Internet in cui le persone si riuniscono in uno spazio virtuale per socializzare, giocare e lavorare.

Cos’è il Metaverso di Facebook?

Mark Zuckerberg non ha rivelato molto sul piano dell’azienda di costruire un “metaverso” o un mondo digitale. Tuttavia, sappiamo che il metaverso di Facebook sarà composto da cuffie per realtà virtuale e realtà aumentata.

Scopri di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

b